Come fa una persona che dice di amarti a farti soffrire cosi tanto, come si fa a guardare negli occhi la persona che ami quando l’hai distrutta, come fai a sorridere e a guardare negli occhi una persona che ti ha annullato, che si è presa la parte migliore di te, ti ha svuotato e se ne è andata come se nulla fosse. Le persone dicono di amarci eppure quando ci fanno cascare il mondo addosso scelgono l’opzione più facile, ti lasciano solo, ti fanno convivere con le tue peggiori paure, ogni lacrima che scivola è un po’ di dolore che ti consuma sempre più, con ogni lacrima ti senti più piccola più insignificante, più sola, il tempo non esiste più, esiste solo un mondo dove tutto diventa superfluo, alternarsi di momenti dove ti senti morire dentro e momenti dove tutto sembra passato e tutto ciò che ti circonda sembra non toccarti più…

"Lasciati soli con noi stessi, sottomessi dagli eccessi, guardando nei tuoi occhi per vederne i miei riflessi"

"Metà ha deciso che non crede più all’amore, è la metà che ora ha ucciso la sua metà migliore"

"Siamo il risultato del dolore che abbiamo subito."

"E la felicità arriverà all’improvviso,
presentandosi con un sorriso,
dopo le lacrime passate sul tuo viso."

Tempesteinterne (via tempesteinterne)

"Quando erano insieme, era come se al mondo non esistesse null’altro."

Nicholas Sparks (via nonfermiamoci)